Il Club

La Storia

Fondato nel marzo del 1932. Da sempre il luogo di ritrovo ideale per i tennisti di tutti i livelli.

Tennis Club Lido Lugano

Sei campi da tennis in terra rossa accompagnati da un'ampia Club House e dall'Osteria Tennis Lido è tutto ciò che ti serve.
Foto Club House
Foto Club House
Foto Club House
Foto Ristorante
Foto Club House
Foto Club House
Foto Club House
Foto Ristorante

"Lawn"

La fondazione del TC Lido risale al marzo del 1932, per merito di alcuni appassionati: Staffieri, Corecco, Paulon, Kunz, Kupfer e altri che precedentemente formavano la sezione tennistica dell’Hockey Athletic Club Lugano. Tre campi da gioco, con illuminazione.

Il nome attribuito era quello di "Lawn" Tennis Club Lido Lugano, che avviò subito una intensa attività agonistica, anche di livello internazionale. L'era moderna del TC Lido si inizia nel 1953 e negli anni successivi avvenimenti importanti caratterizzarono la vita clubistica, come il passaggio dei più illustri protagonisti del tennis mondiale: fra questi Laver, Emerson, Rosewall, Newcombe, Roche, Tiriac, Pietrangeli.

Open femminile

All’inizio degli anni ottanta venne avviato un "Open" femminile, tenuto a battesimo dalla vittoria di Chris Evert. Il 1. maggio 1982, per festeggiare il 50.mo, venne organizzato l'incontro-esibizione fra Bjorn Borg e Vitas Gerulaitis. Per iniziativa di Carlo Cometta, il TC Lido ospitò per diversi lustri il torneo "Belle Epoque", richiamando partecipanti non più giovani da tutti i continenti. Il TC Lido ha anche ospitato campionati a vari livelli, dai cantonali a quelli svizzeri di diverse categorie e incontri di coppa Davis.

Tornei ATP, WTA ed ITF

Negli ultimi anni l'attività agonistica è stata caratterizzata dapprima dal "Challenger", che ha portato alla ribalta nomi interessanti del tennis mondiale e rivalutato le risorse di un argentino, entrato poco dopo nei top ten: si tratta del vincitore dell'edizione 2002, Guillermo Coria.

Recentemente il TC Lido punta al Ladies Open Lugano WTA Tour ed al torneo maschile ITF Senior Open, oltre che all'attività competitiva interna (tornei, interclub) e alla formazione giovanile, grazie al lavoro di maestri appassionati e competenti.

Wimbledon

Negli anni '60 Arturo Gusberti, Presidente del Tennis Club Lido Lugano, e Mr. Bournet, Presidente del Wimbledon Tennis Club, raggiunsero un accordo di gemellaggio fra i due Club.

Successivamente nel 1982, Mario Riva, Presidente del Tennis Club Lido Lugano fino al 1991, rinnovò questo storico e prestigioso accordo con Mr. Handigan, Presidente del Wimbledon Tennis Club, con la collaborazione di Arturo Bolligher e Giampiero Berra, dopo una lunga discussione sulla bellissima terrazza del celebre campo centrale.

Tutt'oggi il gemellaggio è più che mai appassionato ed è stato allargato alla Spagna e alla Francia, creando così il quadrangolare perfetto.